Una mappa come decorazione

Quando ho cominciato a pensare al tavolo e a come impostare la zona pranzo, ho trovato un post di Gus & Lula che mi è piaciuto molto. L’idea è quella di utilizzare una mappa vintage da dividere in più parti per creare una decorazione sulla parete. Loro hanno scelto quella di Venezia – dove sono stati in luna di miele – io ho preferito una mappa di Verona.

Ho acquistato otto cornici A4 in legno naturale, che ho colorato con la stessa vernice del tavolo, e ho usato un programmino che scala l’immagine e, a seconda del numero di fogli che si vogliono come risultato, la divide.

DSC_0648

Una volta incorniciati i vari fogli non mi è rimasto che comporli sulla parete. Nel mio caso ho scelto due file da quattro cornici ciascuno.

DSC_0650

 

 

 

Tags from the story
,
More from Stefania Girelli

Riutilizzo di vecchi oggetti

Riciclare vuol dire anche recuperare gli oggetti di famiglia e riutilizzarli. Non...
Read More