Riuso veloce

Visto che non posso sempre creare cose complesse, ho deciso di creare una nuova categoria, quella del “riuso veloce”: come utilizzare qualcosa che si ha già per creare qualcosa di nuovo in poco tempo.

In questo caso è un mio upcycling.

Avevo bisogno di un cesto per i panni sporchi da tenere al piano di sotto, senza dover portare la biancheria in lavanderia e fare su e giù ogni volta. Mi serviva qualcosa di piccolo e abbastanza carino da restare in vista, ma in giro non ho trovato nulla di soddisfacente.

Così ho riutilizzato un cestino per la carta in filo metallico di Ikea che avevo da un po’ di anni (non è più in catalogo), un vecchio tappeto in bamboo e un sacco di tela di un altro portabiancheria e ho creato il mio cesto.

2013-10-25 10.43.19

Ho cominciato togliendo la striscia di tessuto da intorno alle stecche di bamboo e il feltro da sotto.
Poi ho preso la misura e ho incollato le stecche a misura del diametro del cestino. Ho passato un po’ di cera bianca per rendere il colore più simile a quello del parquet. L’ho infilato sopra al cestino e poi ho inserito il sacco dentro al tutto.

2013-10-25 11.49.53

In circa un’ora di lavoro ho avuto il mio portabiancheria da bucato finito e pronto per l’uso. Ovviamente non è trasportabile perché il bamboo non è fissato al cestino, ma basta togliere la sacca per portare gli abiti sporchi nel bagno di sopra e metterli nel cesto più grande o direttamente in lavatrice.

2013-10-25 11.51.17

Tags from the story
, ,
More from Stefania Girelli

Riuso anche i post…

Upcycling: da quando ho scoperto questa definizione, ho capito bene la differenza...
Read More