La nuova cucina di Luigina

Luigina mi ha scritto a fine luglio, per avere dei consigli su come sistemare la cucina in muratura della sua nuova casa.
Voleva tenere quello che c’era ma non le piaceva l’impostazione un po’ troppo rustica.
Così sono andata a vederla per capire come recuperarla e come integrarla.
Con lei abbiamo fatto un progetto per accostare dei mobili Ikea a quanto c’era. L’idea era di recuperare le antine marroni, fare dei nuovi scaffali interni e poi aggiungere dei moduli Ikea con una finitura che assomigliasse alle antine finite.
Una volta sgombrata la cucina in mezzo è rimasto un buco, perché il piano cottura con il forno era un elettrodomestico a parte.
Abbiamo pensato a un piano cottura integrato in un mobile apposito, con, solo per quella parte, un piano da mettere a filo con il marmo, spostando il forno in una posizione più comoda.
L’antina sotto il lavandino nascondeva un sistema a carrello non troppo funzionale, anche in questo caso è stato scelto un mobile Ikea, un po’ modificato per riuscire a farlo entrare e, invece dell’antina relativa è stata montata l’anta originale, risistemata.
La cappa era vecchia e la struttura in cartongesso non molto bella, così è stata tolta per montare una cappa nuova.
Il colore scelto è stato il bianco. A cui abbinare tutti gli elettrodomestici, maniglie e complementi in acciaio.
Invece del giallo uovo che copriva tutte le pareti della cucina, Luigina ha scelto di fare solo una parte di un color malva, per far risaltare il resto.
Il prima

e il dopo

Tags from the story
, , ,
More from Stefania Girelli

stazione di ricarica

L’idea mi è venuta guardando un oggetto di design e successivamente un...
Read More