In ricerca

In Settembre c’è ancora nell’aria quella sensazione di aspettativa, come se riprendere a lavorare sia una cosa da fare con calma e gradatamente. Poi ricominciano le scuole e tutto ritorna frenetico, incasellato un un ritmo che non lascia respiro.

E’ anche il momento di riprendere o cominciare dei nuovi progetti e allora si torna alla ricerca.

Per me cercare è andare in mercati e mercatini.

Anche a Vienna, prima di partire per tornare a casa, ho voluto visitare il flohmarkt che si svolge al sabato al Naschmarkt, il mercato più famoso della città.

E tornata a casa sono andata al mercatino dell’antiquariato (che si può paragonare, però, quasi a un mercato delle pulci per le cose esposte su alcuni banchi) di Povegliano Veronese, che la prima domenica di settembre è più grande del solito, visto la concomitanza con la sagra di paese. Non ho trovato quello che cercavo, ma alcune cose erano interessanti.

 

Tornando al progetto dovrò mettermi a setacciare tutti i mercatini, finché non trovo quello che ho in mente e nel frattempo cominciare a pensare a un altra cosa sempre per la stessa casa.

Appena avremo fissato le cose ne parlerò, perché sarà il mio lavoro più grande come recreathing.

Tags from the story
, ,
More from Stefania Girelli

Riuso di un maglione

Una delle cose che mi manca è la manualità in quelli che...
Read More