specchio finito

Il problema più grande quando si lavora in casa, oltre allo spazio dove lavorare, è trovare lo spazio per tenere gli oggetti finiti, non avendo una stanza da adibire a magazzino.

Così succede che un muro libero in casa diventa uno spazio utile per appendere una cornice e provare l’effetto finale. In questo caso quello della mia camera da letto.

Ecco la cornice e lo specchio indipendenti tra di loro, eppure legati dalla forma, in cui recitare la formula per scoprire se si è ancora streghe o si è diventate pricipesse.

La cornice prima era così

Per ottenere l’effetto perlato ho sverniciato lo specchio che era coperto da una vernice molto lucida. Poi ho dato due mani di primer aggrappante in modo da avere una superficie bianca uniforme e facile da pitturare. Il colore finale è un colore che dovrebbe essere dato sul legno grezzo per ottenere un velo trasparente, io ho dato due mani abbastanza spesse per ottenere un colore pieno.

Tags from the story
,
More from Stefania Girelli

Vanity viola

Sono arrivata alla fine di un progetto che non avevo ancora svelato,...
Read More